Resoconto combattimenti 1° Marzo 2015 - Il blog del Manipulus Mosca - Manipulus Mosca

Vai ai contenuti

Menu principale:

Resoconto combattimenti 1° Marzo 2015

Manipulus Mosca
Pubblicato da in Notizie ·
Tags: kickboxing




Altra gare, altri piccoli tasselli di esperienza che si aggiungono alla bacheca del Manipulus Mosca. Domenica 1° Marzo, invitati da Antonio Martino e Cristiano Di Marzio, i nostri Matteo Diretti, Gianmarco Persici, Adriana Hincu e Alessandro Venturi, accompagnati da Lorenzo Mosca, hanno partecipato ad una gara organizzata presso la palestra "Harmony" di Morena, secondo le regole della Kick Boxing Light, in incontri della durata di 2 riprese da 2 minuti.Il primo ad incrociare i guantoni è stato Matteo Diretti, che affrontava Gianluca Marras del team "Superamento". In un combattimento sempre improntato alla pulizia stilistica ed al buon controllo dei colpi, il nostro Matteo ha dimostrato decisa superiorità tecnica e tattica che ne hanno determinato la vittoria. Bravo!


MATTEO DIRETTI VS GIANLUCA MARRAS



Era poi la volta di Gianmarco Persici che incontrava Ciro Carchia del team "Superamento". Carchia, nel mese di novembre 2014 aveva combattuto contro il nostro Simone Portieri (video). Purtroppo, ancora una volta, Gianmarco combatteva con il freno a mano tirato, sopratutto dopo che un preciso calcio circolare in linea alta lo sorprendeva e lo faceva barcollare a terra. Da quel momento paura e remissività facevano il resto. Ci rifaremo!


GIANMARCO PERSICI VS CIRO CARCHIA



Alessandro Venturi incontrava un'altra nostra vecchia conoscenza. Quell'Antony Denton di "Superamento", che nelle gare di Novembre 2014 aveva affrontato Nicola Sisti (video). Questa volta il combattimento si caratterizzava per un ritmo forse troppo scomposto e farraginoso, con numerosi momenti "sporchi". Tuttavia Alessandro risultava essere più preciso ed avere un migliore tempo di reazione nei contrattacchi. Per questo si portava a casa l'incontro. Bene ma possiamo migliorare!

ALESSANDRO VENTURI VS ANTONY DENTON



Adriana Hincu incontrava Martina di Ciommo, sempre del team "Superamento". Nonostante si sia notato uno sblocco positivo della nostra Adriana, che ha risposto colpo su colpi ad ogni attacco subito, sopratutto con calci circolari in linea bassa che trovavano molto spesso il bersaglio scoperto, la maggiore potenza offensiva e determinazione di Martina, unita alla troppa rapida perdita di energie di Adriana, avevano la meglio. Bene ma possiamo fare di più!

ADRIANA HINCU VS MARTINA DI CIOMMO



I miglioramenti si vedono e giorno per giorno acquisiamo maggiore dimestichezza e subiamo meno la tensione della gara. Alla prossima!




Pagina Facebook
Manipulus Mosca Copyright © 2010-2017
Tutti i diritti sono riservati - Privacy policy
Torna ai contenuti | Torna al menu