Bambini e Sport da Combattimento - Il blog del Manipulus Mosca - Manipulus Mosca

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bambini e Sport da Combattimento

Manipulus Mosca
Pubblicato da in Sport da Combattimento ·
Tags: bambinisportdacombattimento


 
Bambini e attività motoria. Un binomio che dovrebbe essere imprescindibile. Condizione necessaria per un sano e corretto sviluppo. Senza mai trascurare il bisogno di gioco e socialità.



Mai come di questi tempi, anche i bambini sono vittime inconsapevoli della perdita di identità tipica delle società cosiddette “moderne”. Ciò che fino a poco tempo fa sembrava assolutamente scontato e quasi banale, oggi necessità di adeguata focalizzazione e impegno. La sfrenata perdita di contatto con la realtà, la preferenza dell’effimero rispetto al duraturo, la comodità a scapito della salute, la scomparsa di elevazione culturale, la latitanza dello Stato come fonte di eticità, tutto ciò ed anche altro ci hanno “donato” stili di vita nocivi e quindi una società malata, nel corpo come nella mente e nello spirito. A questa decadenza non si sottraggono, le nuove generazioni, con l’attenuante semmai, di non poter trovare in loro colpe che appartengono ad altri.

Ecco perchè praticare, sport da combattimento, fin dalla più tenera età, potrebbe fare solo che bene ai bambini. Judo, Pugilato, Kickboxing, Muay Thai, Lotta, Ju Jitsu, sono tutti ottimi sport che potrebbero fare al caso nostro. Perchè? Continuate a leggere.

 



Perché uno sport da combattimento fa bene?

· Cambia stili di vita. I bambini, per mancanza di moto, non riescono a sviluppare le loro potenzialità motorie e neurali. Per questa ragione è fondamentale ritornare a sporcarsi le mani e fare sport.
 
· Migliora capacità intellettive. Il programma sportivo che svolgiamo, con il supporto di numerosi e diversi stimoli, e movimenti globali e sempre più complessi, mira a costruire un cervello migliore in cui, grazie a priorità, ripetitività, complessità, raggruppamento, verrà massimizzato il potenziale intellettivo
 
· Aumenta bagaglio abilità motorie. I bambini imparano provando, sbagliando e riprovando. In questo modo vengono assimilati gli schemi motori più efficienti. Ossia il maggior numero di strumenti possibili per risolvere situazioni della loro vita.
 
· Migliora crescita. Come oramai è risaputo, l’attività fisica aiuta grandemente la crescita. Non solo da punto di vista fisico, ma anche da quello intellettivo e persino caratteriale.
 
· Crea animale sociale. Ogni bambino, come ogni uomo, è inserito e deve essere inserito in un mondo dove relazioni rapporti e gerarchie sociali sono fondamentali. Ecco perché nei nostri allenamenti molto spazio si dà ai giochi di squadra dove, in autonomia, i bambini devono imparare a relazionarsi.
 
· Insegna la fisicità. Crediamo fermamente che solo una presa di coscienza completa delle proprie potenzialità sviluppi a pieno il giovane uomo. Per questo, nei nostri giochi esploriamo le innumerevoli potenzialità del fisico, creato meravigliosamente per compiere tanti movimenti.
 
· Rafforza personalità. Un bambino cosciente a pieno dei propri mezzi è un bambino sicuro di sé, nell’utilizzo della propria mente, nell’impiego del proprio corpo, nello sviluppo delle proprie relazioni sociali.
 
Lorenzo Mosca





Per ulteriori approfodimenti vi rimandiamo sulla nostra pagina "ARTICOLI MIGLIORI", oppure cliccate sotto:








Pagina Facebook
Manipulus Mosca Copyright © 2010-2017
Tutti i diritti sono riservati - Privacy policy
Torna ai contenuti | Torna al menu