Preparazione Atletica

Nuova collaborazione giornalistica

di 3 Maggio 2017 Aprile 25th, 2019 No Comments
Continua la collaborazione tra Lorenzo Mosca ed il sito sportivo RawTraining, una delle testate italiane più prestigiose e professionali quando si parla di sport, allenamento e preparazione fisica.
Dopo l’articolo sugli Sport da Combattimento dal titolo “Aerobico vs Anaerobico Lattacido: Efficienza vs Efficacia“, ospitato sulle loro pagine nel 2013, questa volta si parla sempre delle stesse discipline sportive, ma da tutto un altro punto di vista.
Infatti il nuovo articolo tratta delle basi metodologiche dell’allenamento, con particolare riferimento agli obiettivi e agli strumenti impiegati nella boxe, nella kickboxing, nella lotta, nelle MMA, nel judo, nel brasilian ju jitsu, nel taekwondo, nella muay thai, nel grappling, nel k1. Se comunque volete saperne di più su questi sport vi rimandiamo alla nostra pagina “Sport da Combattimento“.
Il nuovo articolo continua il percorso dialettico iniziato dal pugile Lenny Bottai, con l’articolo “Tecnica, tattica e strategia: che cosa sono? Non confondiamoci e non confondiamo“. L’obiettivo di questi articoli è smuovere il nostro ambiente e creare occasioni e luoghi di confronto per una crescita costruttiva. Noi crediamo fermamente che dinamicità e movimentazioni non possano essere che positive.
Il nuovo articolo di Lorenzo Mosca si intitola:
in cui verranno analizzate in maniera approfondita gli obiettivi e le relative tipologie, che devono essere sempre posti nella pratica dell’allenamento, concentrandosi in particolare su alcuni strumenti tra i più utilizzati, quali la corsa ed il sacco.
Buona lettura
Per ulteriori approfondimenti vi rimandiamo alla nostra pagina “ARTICOLI MIGLIORI“, oppure cliccate sotto:

Richiedi ora la tua Consulenza Personalizzata!

Contattami
Lorenzo Mosca

Lorenzo Mosca

Con un passato agonistico nella Kickboxing e la vittoria di un titolo italiano Pro oltre ad una laurea con lode in Storia Contemporanea ed una in procinto di arrivare in Nutrizione Umana, dal "secolo scorso" ad oggi la mia passione per lo sport e per la conoscenza mi ha spinto a sperimentare ed affrontare nuove sfide. Sempre.