Nutrizione

L’alimentazione perfetta per lo sportivo

di 3 Febbraio 2017Maggio 18th, 2020No Comments
alimentazione sportivo

L’alimentazione perfetta per lo sportivo

Qual è l’alimentazione giusta per uno sportivo?

Quale regime alimentare ci permette di dare il massimo nell’attività sportiva, ma allo stesso tempo migliorare lo stato di salute generale del nostro corpo?

La risposta è molto semplice: l’intelligenza, la logica ed il buon senso. Non vi è chiaro il tutto?
Continuate a leggere.

Obiettivi della nutrizione perfetta

Cosa intendiamo per nutrizione perfetta per uno sportivo? Un regime alimentare che soddisfi tre precisi obiettivi:

1. Salute

Che possiamo tradurre numericamente in valori ematici nella norma, ossia esami del sangue corretti.

2. Bassa massa grassa

Una condizione fisica in cui la percentuale di massa grassa sia tenuta il più possibile entro alcuni termini di riferimento (8-12% negli uomini e 16-21% nelle donne).

3. Prestazioni

Dobbiamo essere in grado di sostenere sforzi fisici al massimo delle nostre possibilità con un incremento dei risultati.

La dieta ottimale

I tre obiettivi enunciati sopra rappresentano dei traguardi non solo da raggiungere una tantum, ma da mantenere il più a lungo possibile. Ergo chiariamo subito un aspetto. Togliamoci finalmente dalla mente la relazione, a cui troppa disinformazione ci ha assuefatto, che la dieta sia un periodo di forti restrizioni caloriche e sacrifici inenarrabili a cui sottoporsi come espiazione dei nostri peccati. Sbagliato.

Se continueremo ad alternare periodi di dieta ferrea e periodi di totale anarchia alimentare non riusciremo mai a trovare il cosiddetto bandolo della matassa. Solo un approccio alimentare intelligente e dinamico potrà garantire salute benessere e prestazioni, oltre al fondamentale equilibrio che nella vita non può che far bene.

Il segreto dell’alimentazione per lo sportivo

È finalmente giunto il momento di svelare l’arcano. Di certo vi aspetterete che il nome dell’alimentazione perfetta, magari una delle innumerevoli regole alimentari più conosciute. Magari la dieta mediterranea, la dieta a zona, la paleo dieta, la dieta metabolica, la dieta Atkins, la dieta Dukan, la dieta vegana, la dieta dissociata, la dieta sirt, la warrior diet, il digiuno intermittente, la dieta chetogenica, la low carb, la low fat, colazione si oppure colazione no. Ma non faremo così. Lasceremo per questa volta il campo alla logica individuale.

Affermando che ad oggi, con nostro sommo dispiacere, la dieta perfetta non sembra ancora esistere. Ognuno di noi dovrà trovare il proprio regime alimentare che soddisfi gli obiettivi di cui sopra e che sia coerente con la piramide della nutrizione. Avendo sempre rispetto della propria individualità, che è unica, ma anche della scienza, che vale erga omnes, cioè per tutti.

Alimentazione perfetta = Biologia + Fisiologia + Biochimica + Endocrinologia + Individuo

Immaginate l’alimentazione perfetta nello sportivo come il vestito ideale, non solo cucito su misura per la vostra taglia e le vostre misure, ma che sia in grado di cambiare come cambiano le stagioni e i contesti. Praticate CrossFit®? Leggete il nostro viaggio nella nutrizione per il CrossFit.
Percorso sicuramente non facile, ma che riteniamo possa essere quello di gran lunga più indicato se vogliamo dare un senso alla nostra vita alimentare, e di riflesso a tutta la nostra vita. Alla prossima.

 

 

Iscriviti alla NEWSLETTER!

Per ricevere gratuitamente notizie, video
ed articoli sull’ALLENAMENTO e sulla NUTRIZIONE SPORTIVA!
Iscriviti Ora!
Lorenzo Mosca

Lorenzo Mosca

Con un passato agonistico nella Kickboxing una laurea con lode in Storia Contemporanea ed una in Nutrizione Umana, sono allenatore di CrossFit 2° livello. Dal "secolo scorso" ad oggi la mia passione per lo sport e per la conoscenza mi ha spinto a sperimentare ed affrontare nuove sfide. Sempre.