Nutrizione

Nutrizione alla riapertura dei BOX. 7 utili consigli

di 28 Maggio 2020No Comments
La nutrizione alla riapertura dei BOX 7 utili consigli

La nutrizione alla riapertura dei BOX: 7 utili consigli

Ora che sono finalmente riaperti i nostri amati box, anche quelli dove lavoro come allenatore CrossFit, non potevo non darvi alcuni utili consigli su come riorganizzare la nostra nutrizione.

Dopo aver trattato l’argomento “come dimagrire in quarantena”, potevo adesso non darvi qualche consiglio per riorganizzare la nostra alimentazione in vista del ritorno ai nostri amati workout?

Ho quindi preparato una pratica lista di ben 7 consigli che dovrebbero permettere di rimetterci subito nella giusta carreggiata.

Nutrizione alla riapertura dei BOX. 7 utili consigli

Sapendo che allenamento, nutrizione e riposo sono tre aspetti ugualmente importanti nella costruzione di uno sano e vigoroso stile di vita, dopo aver parlato di come riprendere gli allenamenti al box, è venuto il momento di trattare l’argomento nutrizione sportiva.

Per questa ragione ho pensato di scrivere un piccolo vademecum, articolato in 7 punti, che potesse farvi da guida nella ripresa degli allenamenti.

1. Partire con gradualità

La prima cosa da tenere a mente ora che riprendiamo affinità con sbarre e bilancieri, è fare tutto con gradualità. Così come il nostro organismo dovrà adattarsi agli stimoli dati dai workout, dovrà adattarsi anche alla nuova nutrizione. Come anche nell’allenamento, dobbiamo essere graduali nella nostra alimentazione e prenderci qualche settimana prima di arrivare a regime

La fretta di riprendere i ritmi e gli equilibri che avevamo prima della clausura potrebbe essere deleteria. Chiaro no?

2. No diete da fame

Il 2° consiglio che mi sento di darvi è NO alle diete da fame. Capisco sia naturale rimettersi quanto prima in carreggiata e voler tornare alla forma che avevamo, magari togliendo quei chili di troppo che sono diventati i nostri migliori amici in questa quarantena, ma di certo non sarà con la fretta che raggiungeremo i nostri obiettivi.

Quindi lasciamo perdere quelle assurde diete da fame (tipo la dieta SIRT). Lasciamo perdere quel monotono riso e pollo oppure quegli irrazionali bibitoni e sostituti del pasto vari. Se vogliamo davvero perdere i chili ma soprattutto non riprenderli la fretta è nostra cattivissima consigliera. Chiaro no?

3. Organizzare l’alimentazione

Ora che torniamo ad allenarci con criterio dobbiamo anche dedicare il giusto tempo a preparare ed organizzare i nostri pasti.

Forse che dedicare tempo al mattino per evitare di indossare i quadri con le righe vale di più rispetto a prepararci il pranzo se ad esempio mangeremo fuori casa?

Se non organizzati, rischiamo di mangiare “quello che capita” con il risultato che difficilmente, soprattutto se questa cosa accade troppo spesso, riusciremo a mangiare il giusto, sia in termini di quantità che di qualità dei cibi. Chiaro no?

Macronutrienti

4. Aumentare i carboidrati

Ora che torneremo ad allenarci seguendo l’alta intensità, come prevedono le sessioni di allenamento nei nostri box, sarebbe il caso di riprendere affinità con i beneamati carboidrati.

Come ho ripetuto varie volte nei miei video e nei miei articoli, se vogliamo supportare i WOD ad alta intensità, dobbiamo sempre avere in mente che il combustibile per i nostri clean od i nostri pull up sono gli zuccheri, ossia i carboidrati.

Lo zucchero è il nostro miglior alleato nei nostri workout. Ovviamente questo non significa sfondarci di pizza e dolci. Potremo anche pensare di strutturare un piano di ciclizzazione dei carboidrati, ma per fare ciò non posso che consigliarvi di affidarvi ad un professionista. Chiaro no?

5. Non eccedere con le proteine

Capisco che come tutti, anche noi frequentatori dei box, amiamo il bicipite e cerchiamo anche l’aumento della nostra massa muscolare. Ma aumentare a dismisura le proteine non ci garantirà affatto di aumentare l’ipertrofia muscolare.

Anche perché un eccesso proteico non ci farà male a reni e fegato come dicono i male informati, ma ridurrà la nostra quota glucidica (ossia di carboidrati) e quindi le nostre prestazioni. Prestazioni, ossia stimoli ai muscoli, che sono uno dei requisiti per la crescita muscolare. Chiaro no?

6. Ricordiamo i grassi

Troppo spesso, nello nostre diete fai da te, nessuno si ricorda mai dei grassi. Un po perché sono malamente associati all’aumento della massa grassa (e questo è falso), un po perché non sono il combustibile dell’alta intensità (e questo è vero). E quindi non se preoccupa nessuno.

E fate male, perché i grassi sono un macronutriente fondamentale, come carboidrati e proteine. Innanzitutto sono precursori di molti ormoni nel nostro organismo (avete mai sentito parlare di testosterone ed estrogeni? sono grassi). Inoltre alcuni di questi svolgono funzione antinfiammatoria e veicolano anche le vitamine liposolubili (come la vitamina D, ma anche la A, la E e la K).

Quindi assumiamoli ed orientiamoci su quelli di migliore qualità e valore nutrizionale. Chiaro no?

7. Non buttiamoci solo sugli integratori

So che sembra una cosa facile e poco faticosa ma buttarsi sugli integratori sperando che loro facciano tutto il lavoro sporco lasciando a noi solo mirabili risultati è farlocco.

Ricordate sempre che per molti frequentatori delle classi l’integrazione ha poco senso. Ed anche per voi, agonisti e competitor più o meno forti, l’integrazione deve essere accuratamente equilibrata con il resto dell’alimentazione.

A tal proposito ho creato due video che potrebbero interessarvi: uno sui 3 integratori più inutili ed uno sui 3 integratori più utili, oltre ad un guida sulle proteine in polvere.

La pasticca difficilmente sostituisce una buona nutrizione. Chiaro no?

Nutrizione alla riapertura dei box. Conclusioni

Insomma io i miei consigli ve li ho dati. Ora è giunto il momento di riprendere il nostro borsone e tornare nei nostri amati box.

Ed anche, visto che ci stiamo, convincere qualche titubante tra i nostri amici e parenti a praticare sport e, perché no, a curare anche la propria nutrizione. Chiaro no?

PS: E se vogliamo qualche consiglio su come riprendere gli allenamenti al box, niente paura. Ho scritto anche su quello!

Iscriviti alla NEWSLETTER!

Per ricevere gratuitamente notizie, video
ed articoli sull’ALLENAMENTO e sulla NUTRIZIONE SPORTIVA!
Iscriviti Ora!
Lorenzo Mosca

Lorenzo Mosca

Con un passato agonistico nella Kickboxing una laurea con lode in Storia Contemporanea ed una in Nutrizione Umana, sono allenatore di CrossFit 2° livello. Dal "secolo scorso" ad oggi la mia passione per lo sport e per la conoscenza mi ha spinto a sperimentare ed affrontare nuove sfide. Sempre.