Nutrizione

Gli integratori sono utili? Parliamone

di 3 Agosto 2018 Agosto 25th, 2019 No Comments
Gli integratori sono utili? Parliamone

Gli integratori sono utili? Parliamone

Gli integratori sono doping? Sono utili? Come si prendono? Proviamo a rispondere ad uno degli argomento più gettonati nel campo della nutrizione, che diventa un vero e proprio mito della nutrizione.

Non sono doping

Sgombriamo subito il campo da coloro che ritengono che qualsiasi pasticca o polverina ingerita dagli altri sia equiparata ad un feroce veleno (per la serie “poi te ne pentirai”). Non sono doping, a meno che qualcuno degli ingredienti non sia inserito nella lista WADA delle sostanze proibite.

Quando parliamo di integratori ci riferiamo a molecole organiche, quelle di cui è fatto e di cui si serve il corpo umano, che vengono sintetizzate chimicamente e assumono la simpatica forma di polvere o pasticca.

Esistono integratori di macronutrienti (carboidrati, proteine, grassi), integratori di micronutrienti (vitamine e sali minerali) o integratori di altre sostanze organiche (creatina e caffeina ad esempio).

Non fanno ne bene ne male (in valore assoluto)

Come dice la parola stessa, un integratore può sopperire, completare o perfezionare il corredo nutritivo di un individuo.

Quindi gli integratori sono utili o inutili rispetto al resto del vostro piano alimentare e del vostro stile di vita. Al di là dell’analisi di ogni singolo integratore, la cosa importante è che esso sia inserito in un quadro molto più ampio, la famosa piramide della nutrizione. È inutile assumere integratori se la nostra alimentazione è scorretta, sballata, disastrosa.

È altrettanto inutile sperare che una pillola magica possa sopperire alle nostre carenze o mancanze. (Per quello non basta una pasticca, semmai c’è la miracolosa acqua di Lourdes, unita a tanta fede).
Nella piramide di importanza viene prima quanto e cosa mangiamo. Solo dopo viene (l’eventuale) integrazione.

Il fai da te serve a poco

In caso di inesperienza o dubbi, affidatevi ad un professionista che possa indirizzarvi verso il vostro optimum. Eviterete non tanto di farvi del male (perché è difficile farsi del male con gli integratori), ma magari di assumere nutrienti poco biodisponibili oppure di cui non avete carenza.

Integratori e Sport

Nello sport possono avere senso, sopratutto a livello agonistico. Ne avevo già trattato parlando di “CrossFit ed integratori“. Ma gli amatori che cercano solo un benessere generale potrebbe tranquillamente farne a meno, sopratutto di quelli che migliorano le prestazioni.

Il problema è che gli integratori servono molto di più a chi li vende (per fare profitto) che a tutti coloro che ne fanno uso. Ragion per cui si creano distorsioni perverse in cui si sportivi di alto livello vengono utilizzati come immagine del prodotto. Tentando di far credere che siano diventati così forti per via di un proteine in polvere o degli aminoacidi ramificati. Cosa totalmente falsa. Sono diventati così per tutta una serie di motivi (tra cui il doping). Tra l’altro ecco la nostra guida sulle proteine in polvere.

Concludo con un esempio. Se entrate in un negozio di integratori senza saperne nulla e domandate “cosa posso prendere per..?” è come entrare all’osteria e chiedere se il vino sia buono. Difficile che il risultato possa essere diverso dal tornare a casa pieni di polveri e pasticche. La maggior parte delle quali utili solo a svuotarvi il portafogli.

Richiedi ora la tua Consulenza Personalizzata!

Contattami
Lorenzo Mosca

Lorenzo Mosca

Con un passato agonistico nella Kickboxing e la vittoria di un titolo italiano Pro oltre ad una laurea con lode in Storia Contemporanea ed una in procinto di arrivare in Nutrizione Umana, dal "secolo scorso" ad oggi la mia passione per lo sport e per la conoscenza mi ha spinto a sperimentare ed affrontare nuove sfide. Sempre.