Esempio di allenamento funzionale - Il blog del Manipulus Mosca - Manipulus Mosca

Vai ai contenuti

Menu principale:

Esempio di allenamento funzionale

Manipulus Mosca
Pubblicato da in Allenamento ·
Tags: allenamentoallenamentofunzionalefunctionaltraining

Per la gioia dei nostri lettori, vi presentiamo un altro esempio di allenamento funzionale.


Strutturato in forma di circuito suddiviso in 8 stazioni, esso cerca di tener presente quanto più possibile il concetto di movimento, ossia il principio per cuiil corpo umano è stato creato, rispetto al concetto di muscolo.

Vengono perciò privilegiati movimenti in cui intere catene muscolari agiscono in simbiosi, sui tre piani di movimento: frontale, sagittale e trasversale.

Con l'ausilio di strumenti più o meno specifici, come cavi in sospensione (Flying), Palle di ghisa (Kettelball o Ghirya), recipienti con manici (Sacca Bulgara), pesetti, gradoni, palle mediche, vengono proposti una serie di "giochi" il cui obiettivo è utilizzare quante più catene cinetiche possibili.

Gli indubbi benefici di un allenamento svolto in questa maniera è in primis un allenamento quanto più possibile completo e globale del corpo umano, oltre ad uno sviluppo unitario delle caratteristiche di forza, resistenza, reattività e coordinazione.

Inoltre un lavoro che risulta essere sempre vario e mai monotono, con una bassisima tendeza all'assuefazione fisica e un alta propensione al divertimento.

L'allenamento è stato svolto presso la palestra "New Euro Health Club", in via della Caffarelletta 50, in zona San Giovanni - Appio Latino, a Roma.
L'allenatore per gli sport da combattimento (Kick Boxing, K-1, Muay Thai) e per l'allenamento funzionale è il campione italiano e bronzo europeo Lorenzo Mosca.

Buona visione!

VIDEO DELL'ALLENAMENTO



Pagina Facebook
Manipulus Mosca Copyright © 2010-2017
Tutti i diritti sono riservati - Privacy policy
Torna ai contenuti | Torna al menu