10 consigli per le donne del CrossFit - Il blog del Manipulus Mosca - Manipulus Mosca

Vai ai contenuti

Menu principale:

10 consigli per le donne del CrossFit

Manipulus Mosca
Pubblicato da in CrossFit ·
Tags: crossfitdonne




Nella parte più ricca del pianeta, al giorno d’oggi, sempre più persone praticano una qualche forma di sport, e di ciò non possiamo che essere contenti. Tralasciando per ora alcune motivazioni di questa scelta, il più delle volte dettata dal bisogno di risolvere gli stessi enormi problemi legati alla antinaturale vita che si svolge in questa parte del pianeta, vogliamo ora trattare delle donne che fanno sport. Anzi delle donne che praticano una qualche forma di CrossFit, il cui numero si stima sia sempre più in crescita.

Ecco quindi esposti dieci piccoli e grandi consigli che potrebbero agevolare il vostro vivere ed articolarsi all’interno dei cosidetti "box" CrossFit, ossia le palestre ufficiali dove si svolgono gli allenamenti:



1. Controllate i vostri pantaloni
Quei pantaloni che potrebbero essere davvero belli ed esaltare le vostre meravigliose forme, siete davvero sicure che in uno squat profondo non mostrino a tutti il vostro didietro? Assicuratevi quindi che il vostro abbigliamento sia bello ma anche comodo. Ci sono così tante cose da mettere a fuoco in un box, che aggiungere gratuitamente culi o tette al vento sia davvero una grazia eccessiva per gli uomini.

2. Non preoccupatevi di diventare grosse
Per chi lo avesse dimenticato, ricordiamo a tutte che le donne, e ogni giorno siamo orgogliosi e soddisfatti di ciò, non hanno lo stesso corredo ormonale degli uomini. Ergo hanno molto meno testosterone rispetto a loro. Per costruire una significativa muscolare dovreste vivere solo con questo obiettivo in testa, prendere quantità industriali di integratori, mangiare tonnellate di cibo, lavorare, lavorare ed ancora lavorare solo per "diventare grosse". Se non state facendo questo, i vostri bei muscoli non diventeranno enormi con facilità.

3. Lavorate sulla vostra presa
Alcuni studi scientifici sono giunti alla conclusione che, in media, gli uomini hanno quasi il doppio della forza di presa rispetto alle donne. Per molte donne, proprio la forza nella vostra presa sarà un fattore limitante in molti movimenti, tra cui le "trazioni alla sbarra" (Pull Up) e i "piedi alla sbarra" (Toes to Bar). Prendetevi del tempo per dedicarvi alla presa e migliorerete con molta più facilità.

4. Vi farete qualche livido
Va tutto bene. È più che normale. Basta solo avere sempre con sé dei rimedi subito pronti, che siano ghiaccio o qualcosa di caldo oppure qualche pomata. Trattare il livido prima possibile farà sì che sparirà prima, a meno che non vogliate esso diventi una sorta di "ferita di guerra". Un distintivo di battaglia da sfoggiare soddisfatte.





5. Non stanno tutti guardando voi
Non mettetevi sempre così dietro da stare appiccicate al muro per paura di sguardi e pensieri altrui. L’intero gruppo di atleti non sta giudicando il vostro livello o le vostre prestazioni oppure il vostro abbigliamento. Hanno altre cose, più importanti, da pensare e da fare. Rilassatevi ed allenatevi tranquille.

6. Non saltate gli allenamenti durante "quei giorni"
Durante il ciclo mestruale e la settimana dopo, i livelli di estrogeni e progesterone sono al minimo. Proprio durante questo periodo, alcune ricerche mostrano le donne recuperare più velocemente e ad avere una maggiore tolleranza al dolore. Meraviglie della natura che non è il caso di gettare alle ortiche.

7. Sollevate pesi
Ricordate donne, sollevare pesi pesanti promuove la forza, non le dimensioni. In realtà, quando si solleva un peso molto pesante, maggiore del’85% del vostro massimale, il corpo si svilupperà maggiormente a livello coordinativo, di reclutamento muscolare e di coordinazione intra ed extramuscolare, piuttosto che a far ingrossare i vostri muscoli. Inoltre, secondo alcuni tra i migliori studiosi di forza al mondo, le donne dovrebbero allenarsi con i pesi pesanti in quanto favorisce adattamenti positivi nelle ossa e nei tessuti connettivi.

8. Potete fare le trazioni
A dispetto delle leggende metropolitane che continuano a girare nelle palestre convenzionali, anche voi del "sesso debole" potete, e dovete, fare le trazioni (Pull Up). Basterà solo iniziare un percorso in tal senso. Quindi, quando compare la parola "pull up" nel wod del giorno, non significa che la dovete tagliare. Anzi. Grazie ai vostri preparatissimi allenatori che vi aiuteranno, inizierete un percorso di formazione che a poco a poco vi avvicinerà sempre di più all’agognato obiettivo. E riuscirete a tirarvi su alla sbarra da sole!

9. Mangiare proteine non serve solo agli uomini
Una corretta e funzionale alimentazione rappresenta uno dei cardini di qualsiasi sport oltre che di una vita sana e forte. La parola "proteina" deriva dal greco e significa "di primaria importanza". Quindi imparate a conoscere quali sono i cibi proteici che devono essere presenti nella vostra alimentazione, e imparate a cibarvene con gusto e con fantasia. Così migliorerete la vostra forza, riparerete i tessuti muscolari, aumenterete la vostra massa, ridurrete il grasso e sarete sane, belle, forti ed in ottima salute.

10. Provare, provare, provare
In caso non lo abbiate notato, le donne fanno una ottima figura nel CrossFit. In realtà, il punteggio più alto ottenuto in tre dei cinque lavori di qualificazione ai Games 2014 è venuto da donne. Per evitare che ogni esercizio o allenamento diventi una cosa monotona e priva di gusto, basta solo che vi approcciate al CrossFit con dedizione e costanza. Ogni sport è un percorso di crescita, in cui ogni giorno si è un poco più bravi rispetto al giorno precedente. Quindi tornate sui movimenti che vi risultano ostici e semplicemente provate. Fate domande e "disturbate" il vostro allenatore. Vedrete che senza nemmeno esserne perfettamente consapevoli diventerete in grado di fare cose che non avreste mai immaginato.

Ed ora, buon allenamento!

Lorenzo Mosca



Articolo tradotto e rielaborato dall'inglese. L'articolo originale potete visionarlo qui.
Articolo pubblicato anche sul blog di Pronto Pro (qui).




Per ulteriori approfondimenti vi rimandiamo alla nostra pagina "ARTICOLI MIGLIORI", oppure cliccate sotto:








Pagina Facebook
Manipulus Mosca Copyright © 2010-2017
Tutti i diritti sono riservati - Privacy policy
Torna ai contenuti | Torna al menu