Guanti alla Vulcano Gym - Il blog del Manipulus Mosca - Manipulus Mosca

Vai ai contenuti

Menu principale:

Guanti alla Vulcano Gym

Manipulus Mosca
Pubblicato da in Manipulus Mosca ·
Tags: kickboxingk1




Gli Sport da Combattimento possono essere definiti, riferendosi alla tipologia di prestazione di gara, come sport singoli.
Tuttavia, crediamo sia più corretto definirli come "sport singoli di squadra". Spieghiamo il perché.

E' vero che sul ring, quintessenza simbolica della vita, si trovano solo due atleti "l'un contro l'altro armati", e quindi l'esito del combattimento verrà stabilito solo e soltanto dalla complessa e indeterminabile interazione che verrà a crearsi tra i due.
E' altrettanto vero però che, per prepararsi al meglio al combattimento, non si possa evitare di allenarsi con gli altri, perché solo facendo pratica di combattimento si può essere pronti all'evento.

Non basta improvvisarsi "combattenti da garage", comprarsi un sacco e sfinirsi tirando colpi senza tecnica, criterio e metodo. Questo non renderà nessuno un combattente, anche perché, piccolissime "pecche" che abbiamo riscontrato quasi per caso, il sacco non si muove e non colpisce. Ebbene si. Ogni colpo tirato al sacco diventa magicamente un colpo a segno e mai, e diciamo mai, vi sarà il rischio che il nostro sacco ci tiri anche un solo piccolo colpetto di risposta.

Ciò rende il sacco il perfetto amico di coloro che vogliono credere alle loro superbe doti di fighter senza confrontarsi davvero.

Per ovviare anche a ciò, ecco che è necessario basarsi sull'aspetto "di squadra" degli sport da combattimento. Solo il confronto, anche tenace ma sempre leale, che si prova allenando faccia a faccia con gli altri, aumenterà la capacità e l'attitudine alle situazioni di gara.





Ecco perché, alcuni ragazzi del Manipulus Mosca, si sono dati appuntamento presso la bellissima "Vulcano Gym" di Santa Maria delle Mole, a Marino, per darsele di santa ragione, utilizzando le nuove attrezzature della palestra, soprattutto il ring regolamentare.

Il tutto sotto l'attenta e sagace supervisione del loro allenatore Lorenzo Mosca, che in questo caso è riuscito, in maniera egregia, a svolgere la tripla funzione di allenatore, arbitro e perfino infermiere.

A darsi battaglia nelle regole della Kick Boxing e del K-1 Rules si sono trovati Emanuele, Luca, Silvio, Matteo e Davide. I quali hanno dato vita ad una bella battaglia fatta di pugni, calci e ginocchiate e strutturate lungo riprese da 2 minuti, per simulare il tempo di gara nei match dilettanti.

Un ringraziamento particolare va anche al professionale Danilo, che si è dimostrato all'altezza delle aspettative come operatore foto e video.

Alla fine dell’allenamento, non senza qualche "veniale" infortunio, oltre alla stanchezza, tutti gli atleti ed il loro allenatore tornano a casa, oltre che stanchi, con la gioia che solo la battaglia sportiva può restituire e con la consapevolezza di far parte di una gran bella squadra.
Ecco infine un bel video con i momenti salienti dell’allenamento sul ring. Buona visione!


GUANTI ALLA VULCANO GYM



Pagina Facebook
Manipulus Mosca Copyright © 2010-2017
Tutti i diritti sono riservati - Privacy policy
Torna ai contenuti | Torna al menu